Getafe, il presidente: "Non vogliamo andare a Milano, perderemo"

Le parole del Presidente a Marca lasciano aperto qualsiasi tipo di scenario.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il presidente del Getafe Angel Torres, intervistato da Marca riguardo sfida di Europa League contro l'Inter di giovedì a San Siro, ha parlato della possibilità che la sfida possa essere annullata:

Si giocherà Inter-Getafe di Europa League? Il governo ha emesso un decreto (che blocca i voli verso l'Italia, ndr) che ci sembra buono, vedremo cosa dirà il governo italiano. Se dirà lo stesso, non saremo in grado di viaggiare e la partita sarà annullata o rinviata. Manca ancora la decisione definitiva, l'Uefa non ha detto nulla, siamo in contatto ma entro oggi deve decidere. Paura del viaggio? Non c'è paura, ci sono responsabilità e cautela. Il virus c'è anche a Madrid, non è necessario andare in Italia.

Angel Torres ha rincarato la dose. Il patron del Getafe ha rilasciato delle nuove dichiarazioni a Onda Cero:

"Se le cose non cambieranno, il Getafe domani non viaggerà in Italia. Nonostante quello che si dice, noi non voleremo verso Milano. Se questo significa che perderemo la qualificazione, allora la perderemo. Però per nessun motivo vogliamo mettere a rischio la nostra salute. Abbiamo chiesto alla UEFA un'alternativa per non giocare a Milano. Non vogliamo finire nell'epicentro del contagio da coronavirus, non ce n'è motivo. Anche i dirigenti dell'Inter con cui ho parlato mi hanno detto che per loro è una cosa incomprensibile: non acconsentirò al viaggio.

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.