Corsa ai supermercati dopo il discorso di Conte: in fila a Napoli Callejon e Llorente

C'erano anche alcuni giocatori di Gattuso in fila a un punto vendita Carrefour di Napoli: in tutta Italia è scattata la corsa ai generi alimentari dopo il discorso del Premier Conte che annunciava nuove rigide misure restrittive.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Dopo il discorso del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, che annunciava che tutta l'Italia vada considerata zona rossa, in tutto il territorio nazionale è purtroppo scattata l'inutile corsa ai generi elementari. Sono stati presi d'assalto tutti i punti vendita Carrefour aperti 24 ore su 24 nonostante Donatella Prampolini, vicepresidente di Confcommercio, abbia spiegato che non ci sia alcun rischio di non trovare prodotti alimentari visto che i negozi non chiuderanno. E così, in barba al decreto in cui c'è scritto di evitare assembramenti, migliaia di persone si sono ammassate nei supermercati per comprare qualsiasi cosa gli capitasse sotto mano. A Napoli, in fila con i carrelli, c'erano anche i giocatori del Napoli José Maria Callejon e Fernando Llorente. Insomma, è importanti che tutti ritrovino al più presto lucidità per uscire da questa situazione di emergenza.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.