Coronavirus, in Liga le prossime due giornate a porte chiuse

Anche la Liga corre ai ripari per arginare la diffusione del Coronavirus.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Mentre tutta l'Italia diventa zona rossa e lo sport si ferma almeno fino al 3 aprile, anche in Spagna si iniziano a prendere provvedimenti sempre più stringenti per arginare la diffusione del Coronavirus. Le prossime due giornate di Liga e Segunda Division (turno 28 e 29 per la Liga, 32 e 33 per la Segunda Division) si giocheranno infatti a porte chiuse. L'ufficialità del provvedimento è arrivata dopo la riunione del Consiglio dei Ministri. Una decisione attesa e obbligata vista la situazione che si sta delineando in tutto il mondo e che non poteva che essere presa nell'immediato. Intanto stasera, nel ritorno degli ottavi di Champions League, l'Atalanta affronterà il Valencia in un Mestalla deserto e giovedì si avrà lo stesso scenario al Sanchez Pizjuan dove la Roma se la vedrà col Siviglia nell'andata degli ottavi di Europa League. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.