Aulas: "Juventus-Lione si giocherà a Torino a porte chiuse"

Il presidente del club francese spiega quali siano gli scenari possibili: "Nel peggiore dei casi erano stati fatti dei piani per giocare a Malta a porte chiuse".

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il presidente del Lione, Jean Michel-Aulas, è intervenuto in occasione dell'evento "BFM Business" e si è soffermato sulla sfida di ritorno degli ottavi di finale di Champions League con la Juventus:

Per ora è previsto che la gara si disputi a porte chiuse, ma ogni giorno emergono informazioni differenti. L’Italia ha fermato le partite di campionato, ma mi pare che le gare internazionali non siano contemplate. Pertanto la sfida di ritorno a Torino si giocherà. Sicuramente si giocherà a Torino o, nel peggiore dei casi, erano stati fatti dei piani per giocare a Malta a porte chiuse: siamo nell'indecisione più totale.

Champions League, Aulas: Juventus-Lione a Torino a porte chiuse

Queste le parole del presidente del Lione, che ha confermato il clima di grande incertezza circa il regolare svolgimento delle partite di Champions League. Allo stato attuale il decreto emanato dal Governo non contempla il divieto per le gare internazionali, a differenza di quanto accaduto per i tornei nazionali, che sono stati sospesi almeno fino ad aprile.

Allo stato attuale, di conseguenza, la notizia ufficiale è che Juventus-Lione si giocherà a Torino. Ovviamente a porte chiuse. E altrettanto ovviamente, queste informazioni potrebbero subire delle modifiche da un momento all'altro, a seconda di come l'Europa reagirà agli effetti del Coronavirus.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.