Il CONI: "Stop allo sport fino al 3 aprile. Aspettiamo nuovo DPCM"

La decisione è stata presa nella riunione indetta dal presidente del CONI Giovanni Malagò,

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il CONI ha deciso di fermare lo sport in Italia almeno fino al 3 aprile. Questo quanto emerso dalla riunione andata in scena a Roma al Foro Italico e indetta dal presidente del CONI Giovanni Malagò a cui hanno partecipato i rappresentanti delle Federazioni degli Sport di Squadra, unitamente al Segretario Generale Carlo Mornati. Malagò e i presidenti federali riuniti dalle ore 15 hanno "sospeso tutte le attività sportive a ogni livello" e hanno chiesto "al Governo di emanare un apposito DPCM che possa superare quello attuale in corso di validità". A Malagò il compito di informare il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora. A questo punto sembra solo questione di ore prima che arrivi l'ufficialità della sospensione della Serie A. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.