Valencia, Gomez sbotta con i giornalisti: "Pagliacci"

Il giocatore dell'Atalanta se la prende con i media che non hanno rispettato le norme di sicurezza per prevenire diffusione Coronavirus.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il "Papu" Gomez non le ha mandate a dire ai giornalisti spagnoli che hanno cercato di intervistarlo al momento del suo arrivo a Valencia. I media, colpevoli di non preoccuparsi delle raccomandazioni sul Coronavirus e sulle distanze di sicurezza, né tanto meno considerando l'annullamento dell'attività stampa dell'Atalanta:

Non potete fare un'intervista ora. Ma cosa state facendo?

Poi, di fronte all'insistenza di chi ha tentato comunque di rincorrerlo con la telecamera, ha sbottato:

Pagliacci.

Una risposta scocciata che ha trasmesso in pieno lo stato d'animo dei giocatori, preoccupati dal Coronavirus ma al contempo molto attenti a rispettare le linee guida fornite dalle autorità e dal club. L'Atalanta domani affronterà a porte chiuse il Valencia nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League, dopo il 4-1 dell'andata. Una trasferta blindata, nessuno in queste ore può avvicinarsi ai giocatori e ai membri dello staff, che resteranno chiusi in isolamento hotel.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.