Juventus-Inter, Conte: "L'abbiamo persa dopo il primo gol"

Il tecnico nerazzurro commenta la sconfitta nel derby d'Italia: "La differenza in classifica la fanno gli scontri diretti. Il campionato? Spero venga fatta la scelta migliore per tutelare tutti".

0 commenti

di - | aggiornato

Share

L'Inter esce sconfitta dalla gara contro la Juventus e vede la vetta della classifica allontanarsi ancora (in attesa del recupero con la Sampdoria). I nerazzurri hanno perso 2-0 contro i bianconeri coi gol di Ramsey e Dybala dopo una buona ora di gioco.

Di questo e dell'andamento del campionato ha parlato Antonio Conte ai microfoni di Sky Sport, commentando il calo della sua Inter dopo la prima rete juventina che ha fatto sciogliere i nerazzurri.

L'abbiamo persa dopo il primo gol, abbiamo fatto bene specialmente nel secondo tempo e poi è arrivata la rete di Ramsey che ha cambiato sia la partita che il tabellino. Il futuro del campionato? Siamo tutti essere umani e abbiamo famiglie, normale ci siano preoccupazioni e far finta di niente è difficile come tenere alta la concentrazione. Mi auguro che venga presa la migliore decisione per tutelare tutti. Oggi in classifica la differenza con la Juventus la fanno gli scontri diretti, siamo stati bravi a rimanere nella loro scia. Questa sconfitta ci aiuti a crescere a capire quanto siamo distanti senza buttare nello sconforto. Sapevamo ci fosse un gap e alla fine abbiamo perso le due partite con loro, sicuramente dobbiamo migliorare anche dal punto di vista caratteriale. La Juventus cresce da 8 anni, noi abbiamo iniziato un percorso da 7 mesi e cerchiamo di fare il nostro meglio.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.