Serie A, Tommasi: "Fermiamo il campionato!". E scrive ai vertici...

Il presidente dell'Assocalciatori commenta dopo il decreto governativo che blocca la Lombardia: "Serve altro?"

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Nuovo passo nella lotta al Coronavirus da parte del Governo, che con un decreto pronto per essere emanato nelle prossime ore bloccherà di fatto i movimenti in Lombardia e in altre 11 province. Col campionato di Serie A che però proseguirà.

Non la pensa però così Damiano Tommasi, più volte espressosi a favore della sospensione del torneo. Con un messaggio su Twitter, il presidente dell'Assocalciatori è stato ancora una volta chiarissimo: la Serie A si deve fermare.

Aggiornamento dell'8 marzo 2020: il nuovo tweet di Tommasi

Il presidente dell'AIC, Damiano Tommasi, non molla. Vuole sospendere il campionato. Per questo - facendo le veci dei calciatori di Serie A - avrebbe contattato tutti i vertici del paese, calcistici e non. Ecco il suo nuovo tweet:

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.