Monaco, 6 mesi di squalifica per Gelson Martins!

Il portoghese è stato stangato per aver spinto l'arbitro Mikael Lesage nel match contro il Nimes dello scorso 1° febbraio.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Stangata per il giocatore del Monaco Gelson Martins. La Ligue 1 lo ha infatti squalificato per ben 6 mesi per aver spinto l'arbitro Mikael Lesage nel match contro il Nimes dello scorso 1° febbraio. Il classe 1995 perse la testa dopo l'espulsione del compagno di squadra Tiémoué Bakayoko e spintonò a più riprese il direttore di gara ricevendo il rosso diretto.

A distanza di settimane da quella partita, vinta 3-1 dal Nimes, è arrivata la pesantissima decisione che pone fine alla stagione dell'ex Sporting Lisbona. Originariamente Gelson Martins era stato punito con uno stop a tempo indeterminato, ora la commissione disciplinare ha reso nota la sanzione definitiva che è iniziata il 6 febbraio e terminerà il 6 agosto.

Il Monaco ha fatto sapere di ritenere eccessiva la pena per un giocatore che non ha mai subito sanzioni disciplinari in carriera. La stagione di Gelson Martins si conclude con all'attivo 23 presenze, 4 gol e 1 assist. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.