Marsiglia nel mirino UEFA: a rischio le prossime coppe europee

Il club di Ligue 1 è accusato di presunte violazioni delle norme sul fair play finanziario.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Secondo la stampa francese l'Olympique Marsiglia sarebbe finita nel mirino dell'Uefa per presunte violazioni delle norme sul fair play finanziario. In particolare il club non avrebbe rispettato le condizioni dell'accordo stipulato per la stagione 2019-2020 e per questo sarebbe stato deferito alla camera giudicante del CFCB (Club Financial Control Body).

Nnostante sia sotto settlement agreement, infatti, non avrebbe fino ad ora rispettato le restrizioni imposte da tale patto. Di conseguenza l'OM rischia seriamente di non poter disputare le coppe europee nella prossima stagione, sebbene si attualmente al secondo posto in Ligue 1, con buone possibilità quindi di qualificazione alla prossima edizione della Champions League.

Tra le varie sanzioni per il mancato rispetto delle condizioni del FFP, c'è proprio il divieto a partecipare alla competizioni UEFA. Sarebbe veramente una grande beffa per i marsigliesi, che adesso dovranno certamente farsi qualche calcolo in più.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.