Borussia Dortmund, Haaland: "Adriano era fantastico, sfondava la porta"

Le parole dell'attaccante del Borussia Dortmund nell'intervista rilasciata a Esporte Interativo.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

L'attaccante del Borussia Dortmund Erling Haaland ha rilasciato una lunga intervista a Esporte Interativo in cui tra i vari argomenti ha parlato dei suoi idoli:

Ho molti idoli e Michu è uno di questi. Allo Swansea era fantastico, poi adoro Cristiano Ronaldo e quello che ha fatto negli ultimi 10 anni. Mi piace osservare, soprattutto gli attaccanti perché io sono uno di loro. Adriano anche era fantastico, mi piaceva moltissimo, era inarrestabile. Romario era davvero forte e veloce, ma Adriano non aveva paura di nulla. Dribblava, calciava e sfondava la porta. Un po' come il mio gol segnato contro il PSG...

Poi sulla sua esultanza (si siede a terra con gli occhi chiusi e le gambe incrociate, come se meditasse):

Amo molto la meditazione. Mi dà serenità e mi tranquillizza. Ecco perché quando segno a volte festeggio così

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.