Napoli, calvario Koulibaly: salta il Barcellona e il mercato chiama

Il difensore senegalese mancherà anche nella gara del Camp Nou in Champions League: e il mercato, intanto, continua a chiamare con le sue sirene.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Kalidou Koulibaly è l'emblema della prima parte di stagione del Napoli. Il difensore senegalese, reduce da un'ottima Coppa d'Africa 2019, ha patito forse più di tutti l'iniziale periodo di sbandamento che ha portato gli azzurri ad allontanarsi praticamente subito dalle zone nobili della classifica in campionato, con il conseguente addio di Carlo Ancelotti e l'arrivo di Gennaro Gattuso. In mezzo anche tantissimi guai fisici, che non gli hanno permesso di disputare una prima parte di annata sugli standard a cui aveva abituato.

Quasi un mese, ormai, è trascorso dall'ultima apparizione di KK con la maglia dei partenopei, con la sfida del 9 febbraio contro il Lecce - terminata 3-2 per i salentini - che segnò anche uno spartiacque per calciatori poi visti in campo con il contagocce come Lozano. Da lì, di fatto, è partita la rivoluzione Gattuso, con il tecnico che è riuscito a toccare le corde giuste per far sì che i propri uomini ritrovassero un po' di continuità. Continuità che Koulibaly non ha avuto, vuoi per diversi acciacchi che lo hanno tormentato dall'inizio della stagione e per le pesanti prestazioni negative che ne hanno un po' minato lo status da centrale tra i più forti al mondo.

Inoltre, come riportato da La Gazzetta dello Sport, il rientro in campo del difensore senegalese non è poi così vicino: sì perché Koulibaly non sarà disponibile per Barcellona-Napoli, gara valida per il ritorno degli ottavi di Champions League che si disputerà il 18 marzo al Camp Nou. Il giocatore non forzerà dunque il rientro per la sfida ai catalani, con la gara contro la Spal che potrebbe rappresentare quella giusta per il ritorno in campo. Contro Messi e compagni, dunque, gli azzurri dovranno affidarsi ancora al tandem formato da Maksimovic e Manolas, con buona pace di Gattuso che ha ormai trovato conferme nella suddetta coppia centrale.

Napoli: Koulibaly
Kalidou Koulibaly, in foto, potrebbe lasciare il Napoli durante il prossimo mercato estivo.

Napoli: Koulibaly e il mercato

Non solo i guai fisici, comunque, a contornare la stagione di Koulibaly, che a dispetto di una serie di prestazioni negative continua comunque ad attirare non pochi interessi sul fronte mercato. Tra tutti il Paris Saint-Germain, alla ricerca del sostituto di un Thiago Silva ormai lontano dai suoi livelli migliori a causa del continuo proliferare di fastidi fisici e di un'età - 35 anni - che comincia a farsi sentire. Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, dal canto proprio, ha già fissato il prezzo: 100 milioni di euro. Una cifra in linea con gli attuali standard di mercato, ma forse un po' fuori dai parametri considerata la brutta stagione dell'ex Genk, il cui valore resta sicuramente elevato ma magari non fino a questo punto.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.