Coppa Italia: rebus date dei recuperi, possibile torneo estivo

Le semifinali saranno recuperate a maggio, si pensa alla finale ad agosto o addirittura a un torneo a quattro durante l'estate.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Dopo la decisione del Governo di disputare tutte le manifestazioni sportive a porte chiuse, il calcio italiano comincia a pensare a una soluzione per il caos legato ai calendari dopo i tanti rinvii delle ultime due settimane. In particolare per le ultime 3 partite della Coppa Italia.

Le due semifinali Juventus-Milan e Napoli-Inter in programma martedì e mercoledì sono state spostate e al momento non ci sono date chiare e ufficiali su quando saranno recuperate per via del calendario stracolmo di impegni delle formazioni coinvolte.

Trovare delle slot disponibili per queste 3 sfide è molto complicato e al momento la decisione sembra volgere verso il 20 maggio, giorno però in cui è fissata proprio la finale di Coppa Italia che non potrà essere disputata all'Olimpico, stadio che andrà consegnato all'UEFA per i preparativi di Euro 2020.

Milan-Juventus di Coppa Italia
Coppa Italia: è caos sulle date dei recuperi

Coppa Italia: caos sulle date dei recuperi, possibile finale ad agosto

Quindi quale sarà la soluzione? Paradossalmente non si potrà sapere ancora per giorni anche perché il calendario dipende dall'avanzamento di Inter, Juventus e Napoli in Europa League e Champions League (con i nerazzurri che hanno anche il rebus legato al recupero di Inter-Sampdoria, attualmente non fissata in nessuna data).

Circola in queste ore però un'ipotesi alternativa: secondo la Gazzetta dello Sport si potrebbe recuperare la doppia semifinale il 20 maggio con la partita che assegna il torneo fissata addirittura ad agosto rendendolo di fatto un torneo valido per la stagione sportiva 2020/2021.

Mentre a cambiare tutto potrebbe essere l'opzione discussa sul Corriere dello Sport di una sorta di mini-torneo estivo fra le quattro semifinaliste, sulla falsariga del format visto pochi mesi fa per assegnare la Supercoppa di Spagna. Tante idee in mezzo a tanta incertezza, che però dovranno essere messe nero su bianco nel minor tempo possibile.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.