MotoGP: GP Thailandia a ottobre, Aragon si corre a fine settembre

Dorna ha dato aggiornamenti sul calendario della MotoGP 2020 che è stato cambiato a causa dell'emergenza Coronavirus.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna, ha tenuto una conferenza stampa in Qatar dando aggiornamenti sul calendario della MotoGP 2020, modificato per forza di cose dall'emergenza Coronavirus. Il GP di Thailandia, inizialmente previsto per il 22 marzo, è stato spostato al 4 ottobre al posto di Aragon che si correrà una settimana prima (25-27 settembre). Ancora da capire quando sarà recuperata la gara della MotoGP prevista in Qatar, dove nel prossimo weekend correranno solo Moto2 e Moto3. 

MotoGP 2020: il calendario aggiornato

  • 8 marzo QATAR (solo Moto2 e Moto3) al Losail International Circuit
  • 5 aprile STATI UNITI al Circuit of the Americas
  • 19 aprile ARGENTINA a Termas de Rio Hondo
  • 3 maggio SPAGNA al Circuito de Jerez – Ángel Nieto
  • 17 maggio FRANACIA a Le Mans
  • 31 maggio ITALIA all'Autodromo del Mugello
  • 7 giugno CATALOGNA al circuito di Barcellona
  • 21 giugno GERMANIA al Sachsenring
  • 28 giugno OLANDA ad Assen
  • 12 luglio FINLANDIA al KymiRing  
  • 9 agosto REPUBBLICA CECA a Brno
  • 16 agosto AUSTRIA al Red Bull Ring-Spielberg
  • 30 agosto GRAN BRETAGNA a Silverstone
  • 13 settembre SAN MARINO al Misano World Circuit Marco Simoncelli
  • 27 settembre ARAGÓN al MotorLand Aragón
  • 4 ottobre THAILANDIA al Chang International Circuit
  • 18 ottobre GIAPPONE al Twin Ring Motegi
  • 25 ottobre AUSTRALIA a Philip Island
  • 1 novembre MALESIA al Sepang International Circuit
  • 15 novembre VALENCIA al Comunitat Valenciana-Ricardo Tormo

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.