Roma e Italia d'accordo: niente Europei per Zaniolo. Tornerà a luglio

Il giocatore, lo staff medico giallorosso e quello degli Azzurri hanno deciso di comune accordo di non accelerare il recupero in vista degli Europei. L'ex Inter tornerà in campo a luglio.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Il centrocampista della Roma Nicolò Zaniolo sta lavorando sodo per mettersi alle spalle la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro subita lo scorso 12 gennaio nel match di Serie A perso 2-1 contro la Juventus allo Stadio Olimpico. Il classe 1999, dopo essersi operato a Villa Stuart, ha iniziato da subito a seguire il protocollo riabilitativo in quel di Trigoria, assistito dai fisioterapisti e da tutto lo staff medico giallorosso.

L'ex Inter però non riuscirà a tornare in campo in tempo per l'Europeo ma lo farà soltanto a luglio. Questa la notizia dell'ultima ora. Il giocatore, infatti, in comune accordo con la Roma e lo staff medico dell'Italia ha deciso di non accelerare il recupero per evitare ricadute e farsi trovare a disposizione per il ritiro estivo a luglio. Intanto la prossima settimana è previsto un nuovo controllo al ginocchio a Villa Stuart. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.