Milan, Pioli: "Situazione societaria? Non facciamo distrarre..."

Le parole del tecnico sulla situazione societaria e non solo.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

L'allenatore del Milan Stefano Pioli ha parlato a Rai Sport della complessa situazione societaria (Boban è al passio d'addio, Maldini quasi) e non solo: 

Saranno queste ultime 13 partite di campionato e la Coppa Italia che determineranno il nostro lavoro. Non facciamoci distrarre da altre situazioni. Noi possiamo incidere solo sulle nostre prestazioni. In ogni caso a Milanello sto vedendo un ambiente molto compatto 

Sulla semifinale di ritorno di Coppa Italia con la Juventus, rinviata a data da destinarsi: 

Non dobbiamo rimpiangere le assenze, dobbiamo concentrarci sulle nostre qualità e sul fatto di essere squadra. Abbiamo i mezzi per prenderci la finale, bisognerà avere convinzione ed equilibrio. Il risultato dell'andata (1-1, ndr) dà sicuramente un piccolo vantaggio ai nostri avversari, ma abbiamo dimostrato di potercela giocare alla pari. Dobbiamo assolutamente prepararci a questa partita con questa mentalità, con la convinzione di avere le qualità e i mezzi per mettere in difficoltà la Juventus e arrivare in finale. A livello di prestazioni non siamo stati inferiori di loro nemmeno in campionato, ma in partite così equilibrate i particolari e i dettagli fanno la differenza. Contro avversari di questa qualità, se molli un attimo la presa la paghi a caro prezzo

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.