Mancini: "Vincere Europeo sarebbe una gran cosa per il Paese"

Il commissario tecnico ha parlato ai microfoni di Sky Sport, a 100 giorni dall'inizio della competizione continentale.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale, ha parlato ai microfoni di Sky Sport, a 100 giorni dall'inizio dell'Europeo:

Sono felice della squadra, gioca bene e vuole giocare per vincere, anche rischiando di subire qualche contropiede. Questa è la cosa che più mi fa felice al di là delle vittorie e dei record, che certo fanno piacere.

Il ct Roberto Mancini vuole vincere l'Europeo

Il commissario tecnico ha poi aggiunto:

Ma la cosa importante è provare a vincere un Europeo o un Mondiale. Possiamo vincerlo perché? Perché abbiamo giocatori bravi. Speriamo di avere tutti i giocatori a disposizione. Su Zaniolo aspettiamo di vedere cosa accadrà tra un mese, c'è di mezzo la salute di un giocatore giovane. Vero che rischia di saltare un Europeo ma avrà altri traguardi importanti da raggiungere, l'importante è che guarisca bene. Se dovessimo vincere un Europeo saremmo felici, dopo tutto quello che sta succedendo.

Roberto Mancini spiega poi il suo punto di vista sull'epidemia del coronavirus che ha colpito in modo particolare l'Italia: 

Il nostro è uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, potrebbe essere un momento di felicità per l'Italia dopo tutto quello che sta accadendo. Sarebbe una grande cosa riuscire a vincere un Europeo dopo 50 anni.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.