Fiorentina, Commisso omaggia Astori: "Ricorderemo sempre il Capitano"

Il presidente della Viola ricorda Astori nel giorno dell'anniversario della morte.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Due anni. Tanti ne sono passati dalla tragica scomparsa di Davide Astori, trovato privo di vita il 4 marzo 2018 in una stanza d'albergo di Udine poche ore prima di scendere in campo alla Dacia Arena con la sua Fiorentina di cui era capitano. Nel giorno dell'anniversario della sua morte, il presidente della Viola Rocco Commisso ha voluto omaggiare Astori con una lettera pubblicata sui canali social del club toscano:

In questa giornata ricordiamo Davide Astori, il nostro Capitano. Non ho avuto la fortuna di conoscere questo ragazzo, ma tutti quelli che mi hanno parlato di lui hanno avuto sempre parole eccezionali nei suoi confronti. Oggi il mio pensiero va alla sua famiglia, ai suoi cari, ai suoi compagni di squadra, ai suoi amici, ai tifosi e a tutti coloro che hanno pianto e si sono commossi per la tragica scomparsa di Davide. La Famiglia Viola ricorderà per sempre il suo capitano

Nella giornata odierna, presso il centro sportivo intitolato al difensore, tutta la Fiorentina si riunirà insieme al cappellano del club, don Massimiliano Gabbricci, per una cerimonia in ricordo di Davide. Si è mobilitata anche la Curva Fiesole che ha affisso sui cancelli dello Stadio Franchi uno striscione che recita "04/03/18-04/03/20. Capitano in eterno".

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.