Emergenza Coronavirus: possibili 30 giorni di stop a manifestazioni sportive

Tra le misure consigliate dal Comitato tecnico scientifico voluto dal Premier Giuseppe Conte per contrastare l'emergenza Coronavirus c'è lo stop di 30 giorni di tutte le manifestazioni, anche quelle sportive.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

"Evitare per 30 giorni manifestazioni, anche quelle sportive, che comportino l'affollamento di persone e il non rispetto della distanza di sicurezza di almeno un metro". Questa - riporta l'Ansa - è una delle proposte avanzate dal comitato tecnico scientifico voluto dal Premier Giuseppe Conte che potrebbe integrare il decreto del Consiglio dei Ministri dello scorso 1 marzo.

Il comitato si sarebbe detto "molto preoccupato" e per questo ha consigliato di vietare meeting, congressi e ogni tipo di manifestazione. Sono state suggerite anche una serie di norme comportamento, come quelli di evitare abbracci e strette di mano. In serata sono arrivate anche le parole del viceministro della Salute, Pier Paolo Sileri, che al termine della riunione a Palazzo Chigi ha dichiarato:

Partite a rischio? Bisogna valutare se dare uno stop o farle giocare a porte chiuse

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.