Champions League femminile, la finale nel 2022 all'Allianz Stadium

L'impianto casalingo della Juventus ospiterà la finale del torneo femminile, mentre l'Europa League terminerà alla Puskas Arena di Budapest.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

L'UEFA ha annunciato quale saranno gli impianti che nelle stagioni a venire ospiteranno le finali di tutte le più importanti competizioni continentali. E dal comunicato rilasciato sul sito ufficiale arriva una grande soddisfazione per l'Italia e per la Juventus: la finale della Champions League femminile nel 2022 infatti si disputerà all'Allianz Stadium di Torino.

Il comitato esecutivo della Federcalcio europea si è riunito per decidere gli stadi delle prossime annate e quello di proprietà della società campione d'Italia è stato designato per l'edizione del 2022 che sarà giocata per la seconda volta in Italia dopo il 2016 in cui si disputò al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Ufficiale anche l'impianto che ospiterà la finale di Europa League maschile nello stesso anno, cioè la bellissima Puskas Arena di Budapest, terminata pochi mesi fa e che permetterà alla capitale dell'Ungheria di essere protagonista di un match che assegna un trofeo europeo per la prima volta nella sua storia.

La Puskas Arena
La Puskas Arena di Budapest ospiterà la finale di Champions League 2022

Champions League femminile: nel 2022 la finale sarà all'Allianz Stadium

Oltre alle decisioni su Champions League femminile ed Europa League del 2022, l'UEFA ha anche ufficializzato altri impianti per i prossimi anni: la finale femminile della Champions nel 2023 si giocherà a Eindhoven, nel PSV Stadium mentre la Supercoppa europea  si giocherà all'Helsinki Olympic Stadium nel 2022 e alla Kazan Arena in Russia nel 2023.

Dopo l'ufficializzazione della finale all'Allianz Stadium sono arrivate parole di soddisfazione da parte del presidente federale Gravina, dalla sindaca torinese Appendino e dal presidente della Juventus, Andrea Agnelli.

Siamo molto felici, questa decisione testimonia il nostro lavoro sia nel campo delle strutture sportive che l'impegno nel calcio femminile. Siamo orgogliosi che il nostro stadio possa contribuire al successo della Champions League femminile.

Di seguito le decisioni ufficializzate dall'UEFA dopo la riunione del comitato esecutivo per le finali dei rispettivi tornei:

  •  Europa League 2022: Puskas Arena (Budapest - Ungheria)

     

  • Champions League femminil 2022: Allianz Stadium (Torino - Italia)

     

  • Champions League femminile 2023: PSV Stadium (Eindhoven, Olanda)

     

  • Supercoppa europea 2022: Helsinki Olympic Stadium (Helsinki - Finlandia)

     

  • Supercoppa europea 2023: Kazan Arena (Kazan - Russia) 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.