Coronavirus, rinviato anche il gran premio di MotoGP in Thailandia

Era in programma il 22 marzo. L'annuncio da parte del vicepremier Anutin Charnvirakul.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Il Gran premio di MotoGP della Thailandia in programma il 22 marzo è stato rinviato a causa dell'epidemia di coronavirus, ha annunciato oggi il vicepremier thailandese Anutin Charnvirakul:

Dobbiamo prima concentrarci sulla pandemia. Dobbiamo rimandare la gara fino a nuovo avviso. È nell'interesse del Paese e dei partecipanti.

L'annuncio segue quello della cancellazione del MotoGP del del Qatar, prima gara della stagione, che si sarebbe dovuto svolgere l'8 marzo. Non sono certo i primi provvedimenti in ambiti motoristici: sono già stati annullati o rinviati a causa del Covid-19 altri eventi, tra cui il Gp di Cina Formula 1 in programma per il 19 aprile a Shanghai e un evento di campionato di Formula E in programma per il 21 marzo a Sanya, sull'isola cinese di Hainan. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.