Cagliari, Nainggolan sbotta: "Spogliatoio spaccato? Solo cagate"

Le parole del centrocampista belga al termine della partita persa 4-3 contro la Roma.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Al termine di Cagliari-Roma, gara valida per la 26esima giornata di Serie A che ha visto i giallorossi imporsi 4-3, ha parlato così a Sky Sport il centrocampista dei sardi Radja Nainggolann:

Non mi sento di dare le colpe alla difesa, si vince e si perde tutti insieme. Abbiamo dimostrato di essere vivi, ma siamo andati sempre sotto. Abbiamo preso dei gol sfortunati, in questo momento ci va tutto male. L’unico modo per uscirne è lavorare. Stiamo cercando delle risposte a questo momento. Abbiamo fatto tre gol alla Roma, ma se ne prendi quattro… C’è da risolvere qualcosa e fare meglio. Dicono che gioco da solo? Ci sta che io voglia sempre la palla per cercare di fare meglio. Penso che si stia cercando un problema per un passaggio in avanti o uno indietro, ma credo anche che i problemi siano altri

Sulle voci di uno spogliatoio diviso:

Sono tutte cagate, siamo un grande gruppo. Cerchiamo di migliorare quello che non va, abbiamo fatto 13 risultati utili consecutivi. Se avessimo fatto gli stessi punti inframezzati da qualche sconfitta ora si direbbero cose diverse. Quando le cose vanno bene è facile trovare entusiasmo, ma se arrivano risultati negativi diventa tutto più difficile. Penso si sia perso un po' di equilibrio e questo va ritrovato

Sul futuro:

Ritorno all'Inter? Non ci sto pensando ora, voglio dare il massimo con il Cagliari fino alla fine del campionato

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.