Roma, Fonseca: "Atalanta fortissima, per la Champions League è dura"

Il tecnico dei giallorossi era comunque molto soddisfatto per il successo sul Cagliari.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Pazza Roma. Pazza e vincente, il Cagliari segna sfodera un tris ma raccoglie zero punti: la mano vincente era il poker. Lo cala Fonseca. Credendo in Kalinic, lanciando Villar, confermando Kluivert e affidandosi alla vecchia guardia in difesa. La Champions League resta a tre punti di distanza, anche se l'Atalanta ha una partita in meno. Il tecnico dei giallorossi si è comunque mostrato soddisfatto ai microfoni di Sky Sport nel post 4-3 al Cagliari, a partire dalla profondità della rosa:

Abbiamo cambiato cinque giocatori per via dell'impegno di giovedì in Europa League. Dzeko era stanco e ho deciso di far giocare Kalinic, che si sta allenando bene. 

La vittoria sul Cagliari è stata sofferta ma meritata:

Non dovevamo soffrire così nel finale, la partita andava chiusa prima. Abbiamo avuto cinque opportunità per il 5-2, vittoria meritata.

Mkhitaryan devastante:

Mkhi ha fatto una grandissima partita, sta tornando in forma. Se faccio giocare lui o Pellegrini? Magari avere sempre questi problemi.

La corsa Champions, però, è complicata:

L'Atalanta è fortissima, offensivamente è incredibile. Sono in un buon momento, come sempre in questa stagione. Ma noi vogliamo lottare fino alla fine per il quarto posto, dobbiamo crederci e raggiungerlo.

In caso, suggeriscono da studio, si può passare anche dalla vittoria dell'Europa League:

Dobbiamo vincere contro il Siviglia, che è una squadra fortissima, poi pensare di partita in partita. Non è giusto in questo momento pensare alla finale quando abbiamo una doppia sfida contro chi negli ultimi anni ha vinto tre Europa League. Poi in campionato il Napoli sta tornando, e il Milan è forte.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.