Getafe, Bordalás: "Noi sfortunati, Inter top club dell'Europa League"

Il tecnico degli spagnoli non è rimasto felicissimo del sorteggio in vista degli ottavi.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Un sorteggio mal digerito da entrambe le parti. Perché il Getafe resta una squadra alla portata dell'Inter, però pericolosa. Ricca di insidie. Che Conte e i suoi avrebbero evitato volentieri in vista degli ottavi di finale di Europa League. C'erano tante "palline" più abbordabili, insomma, ma i nerazzurri se ne faranno una ragione.

Stessa sorte che, molto più a malincuore, toccherà agli avversari. I Los Azulones partono sfavoriti, inutile sottolinearlo. Anche se aver eliminato l'Ajax ai sedicesimi di finale ha caricato l'ambiente. Una bella dose d'entusiasmo che in Spagna sperano di poter sfruttare a proprio vantaggio.

Getafe, José Bordalás teme l'Inter

Comunque, l'Inter è avversario temuto e rispettato. José Bordalás, il tecnico del Getafe, ha parlato così dei nerazzurri nella conferenza stampa pre-partita contro il Maiorca (fischio d'inizio alle 18:00, ndr):

Ora come ora siamo totalmente immersi nel campionato. Abbiamo passato il turno con grande merito, siamo felici per questo ma non abbiamo tempo per pensarci. Contro l'Inter sarà complicato, non siamo stati molti fortunati nei sorteggi: tra sedicesimi e ottavi di finale abbiamo pescato le due squadre più forti dell'Europa League.

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.