Calciomercato, il Bayern Monaco rimanda la decisione su Coutinho

I bavaresi non sanno ancora se esercitare o meno l'opzione che a fine stagione potrebbe permettere loro di riscattare il brasiliano, al momento in prestito dal Barcellona: a lui dimostrarsi determinante...

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Quale sarà il futuro di Philippe Coutinho al Bayern Monaco? Il centrocampista brasiliano, ingaggiato la scorsa estate dai bavaresi con la formula del prestito oneroso a 8,5 milioni di euro e un diritto di riscatto fissato a 120 milioni, ancora non sa quale sarà il suo futuro al termine della stagione in corso, che potrebbe vederlo restare in Germania così come tornare in Spagna e da lì finire nuovamente sul calciomercato.

Cresciuto nel Vasco da Gama, portato in Europa ancora adolescente dall'Inter ed esploso nel Liverpool, Coutinho è balzato agli onori delle cronache nel gennaio del 2018 con il trasferimento al Barcellona. Per acquistarlo i catalani sborsarono 120 milioni di euro, che aggiunti ai 40 di bonus legati al raggiungimento di diversi obiettivi rendevano l'allora 25enne brasiliano il terzo colpo di calciomercato più costoso di sempre, superato soltanto da Neymar e Mbappé del PSG.

E proprio il PSG era sembrato sulle sue tracce l'estate scorsa, quando dopo appena 18 mesi l'avventura di Coutinho al Barcellona era sembrata ormai già conclusa: i blaugrana lo avevano infine ceduto al Bayern Monaco, ritenendolo un giocatore dalle qualità indiscutibili ma non abbastanza determinante. Curiosamente, è lo stesso dubbio che hanno i bavaresi oggi quando valutano il suo possibile riscatto, almeno interpretando le parole rilasciate alla Bild dall'ad Karl-Heinz Rumenigge.

Philippe Coutinho in azione con la maglia del Bayern Monaco

Calciomercato, il Bayern Monaco nicchia sul riscatto di Coutinho

La leggenda del Bayern Monaco ha infatti confermato il fatto che il club ancora oggi non ha preso una decisione in merito alla permanenza o meno di Coutinho in Baviera, lasciando intendere che le risposte dovrà fornirle lo stesso giocatore in questo finale di stagione.

Penso che abbia giocato bene in alcune partite, mentre in altre è sembrato come inibito. Non so perché. Tutti noi pensiamo che sia un calciatore dal talento fuori dalla norma, lo vediamo in allenamento e a volte durante le gare. Tutti provano ad aiutarlo, l'allenatore, i compagni, adesso speriamo che nelle prossime settimane che si riveleranno cruciali diventerà un fattore decisivo per aiutarci a vincere titoli.

7 gol e 8 assist in 28 presenze, di cui poco più della metà come titolare, Coutinho ha alternato luci e ombre nell'esperienza al Bayern Monaco che doveva servire per rilanciarlo dopo il fallimento al Barcellona: il suo riscatto non è affatto scontato, soprattutto considerate le cifre in ballo, e se dovesse tornare ai blaugrana sarebbe sicuramente di passaggio.

Sfumato un possibile ritorno al Liverpool, che dopo la sua partenza del resto è diventato il club più forte d'Inghilterra e d'Europa, potrebbe infine trasferirsi al PSG nell'ambito dell'operazione che la prossima estate vedrebbe il ritorno in Catalogna di Neymar.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.