Atalanta-Roma, Fonseca: "La Champions? Difficile ma possibile"

L'allenatore dei giallorossi parla dopo la sconfitta in casa dei bergamaschi: "Oggi non ho nulla da rimproverare ai miei, mancano 14 partite.".

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Il 2020 sembra essere davvero stregato per la Roma, che in casa dell'Atalanta ha perso la terza partita consecutiva, la sesta dall'inizio dell'anno con i bergamaschi che si allontanano ancora confermandosi al quarto posto.

Una delusione innegabile per Paulo Fonseca: l'allenatore della Roma si è presentato ai microfoni di DAZN dopo il fischio finale per commentare il nuovo passo falso della squadra giallorossa in campionato.

In questo momento è importante lavorare sulla testa dei giocatori, non è facile giocare qui perché l'Atalanta è forte e ha sempre molte occasioni. Oggi abbiamo fatto una buona partita difensiva senza concederne, è vero che dopo il primo gol la squadra ha passato un momento difficile ma non posso dire niente di negativo sull'atteggiamento della squadra. La partita è stata decisa dai dettagli. Percorso Champions compromesso? Mancano 14 partite, è difficile ma possibile perché è un campionato equilibrato. La squadra sta bene, non è un problema fisico e in questo momento ogni tiro che prendiamo è gol. Sono fiducioso di un ritorno alla vittoria e cambiare questo momento. La posizione di Mancini? Oggi era una partita diversa dalle altre, è dura giocare con l'Atalanta anche se possiamo giocare con questo sistema: ci mancavano Cristante e Diawara, era l'unica soluzione ma il sistema di gioco si può usare anche in futuro.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.