Milan, Maldini: "Da questa partita ne usciamo più forti"

Le parole del direttore tecnico rossonero dopo l'1-1 nella semifinale d'andata di Coppa Italia contro la Juventus.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Al termine della semifinale d'andata di Coppa Italia pareggiata 1-1 a San Siro contro la Juventus, ha parlato così a Rai Sport il direttore tecnico del Milan Paolo Maldini:

Per quanto riguarda il rigore, ci sono regole ancora da interpretare. Ma non mi soffermerei troppo su queste cose e neanche sugli squalificati (al ritorno non ci saranno Ibra, Theo Hernandez e Castillejo, ndr). Voglio fare i complimenti alla squadra e a Stefano Pioli, abbiamo fatto una grandissima partita e siamo soddisfatti di quello che si è visto. Abbiamo creato tanto contro una squadra di qualità importante come la Juventus. Al di là degli episodi, stasera usciamo molto più forti. Dobbiamo ancora migliorare, non siamo arrivati al nostro massimo livello. Creiamo tanto ma segniamo poco, dobbiamo essere più cinici. C’è il rammarico per non aver vinto, ma il calcio è questo

Sulla gara di ritorno in programma il 4 marzo:

Sì, mancheranno Ibra, Castillejo e Theo Hernandez, ma i nostri daranno battaglia fino alla fine. Quando c'è un Milan-Juventus ti dimentichi anche le diffide e sei preso dalla foga della partita. La partita con l'Inter poteva ammazzarci ma siamo stati bravissimi a reagire, abbiamo tracciato una strada diversa e stiamo giocando un buon calcio. Il Milan è fatto dai giocatori, dalla dirigenza e dall’allenatore. E non dimentichiamo il pubblico. La gente ha voglia di vedere un buon calcio e il Milan sta giocando un buon calcio

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.