Fiorentina, Duncan: "Qui ci toglieremo delle soddisfazioni"

Il nuovo centrocampista viola si presenta: "Con questo pubblico possiamo fare cose che magari non si potevano immaginare".

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Beppe Iachini lo ha voluto a tutti i costi, un centrocampista serviva alla Fiorentina e Duncan sarebbe stato perfetto per caratteristiche. Così Commisso lo ha accontentato ed ecco che l'ex Sassuolo si è presentato in conferenza stampa:

La Fiorentina ha tutto quello di cui un giocatore ha bisogno. È una società forte, molto avanti rispetto ad altre squadre. Ha un pubblico che ti spinge ad andare oltre e questo mi fortifica quando sono in campo. Con questo pubblico possiamo fare cose che magari non si potevano immaginare. Spero che quest'anno riusciremo a toglierci tante soddisfazioni. Ho iniziato ad allenarmi con la squadra da qualche giorno e credo di esserci per domenica.

La presenza di Iachini in panchina ha facilitato la sua scelta di passare alla Fiorentina:

Il mister è stato fondamentale ma prima di tutto la società, che ha fatto un grande passo prendendomi. Non è stato facile, la ringrazio perché non tutte riescono ad arrivare fino in fondo quando ci sono trattative così. Il Sassuolo è anche venuto incontro. Siamo riusciti a trovare la soluzione migliore per tutti.

Serie A, Fiorentina: Duncan si presenta

Riguardo l'ambiente trovato a Firenze al momento del suo arrivo, Duncan risponde così:

Non credo ci siano difficoltà in questa squadra. La posizione in classifica non fa bene a nessuno ma a centrocampo penso che la squadra sia solida. Dovrò lavorare molto per poter trovare spazio, i giocatori sono molto forti, dovrò lavorare molto per inserirmi. Qui ho trovato ragazzi bravi. Mi hanno aiutato ad inserirmi bene. Mi sento tranquillo in campo grazie anche al mister.

In vista della gara con la Samp, Dunca ha concluso:

È una partita molto importante, come tutte le altre, ma il campionato è ancora lungo. Spero che la Fiorentina porti a casa i tre punti con o senza di me in campo. Chiunque giocherà farà il massimo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.