Paratici: "Su Sarri idee chiare, CR7 resta. Dybala? Speriamo sia il nostro Messi"

Le parole del direttore sportivo dei bianconeri prima della semifinale d'andata di Coppa Italia contro il Milan.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Prima della della semifinale d'andata di Coppa Italia contro il Milan, ha parlato così a Rai Sport il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici:

Siamo a un punto della stagione in cui si è lavorato per giocarci questo tipo di partite. Siamo primi in campionato e presenti nelle due coppe. Le porte sono tutte aperte, speriamo di arrivare fino alla fine. Il futuro di Sarri? Abbiamo idee precise, il cammino va al di là di una partita fatta meglio o meno. Questo è il mio decimo anno di Juventus, siamo sempre riusciti a cambiare cicli e continuare ad essere vincenti e competitivi. La stessa cosa quest'anno, siamo in linea con le aspettative. Non puoi cambiare dieci giocatori, noi ne abbiamo di grande livello. In estate abbiamo preso due dei giovani migliori al mondo nei loro ruoli, de Ligt e Demiral. Ramsey era titolare all'Arsenal, idem Rabiot nel PSG. Siamo contenti, e siamo in sintonia con il mister

Sul rinnovo di Szczesny:

Abbiamo fiducia in lui, è uno dei migliori portieri al mondo ed escluderei l'arrivo di altri numeri uno

Su Cristiano Ronaldo: 

Se rimarrà? Non ci sono dubbi

Sulla possibilità di far diventare il VAR a chiamata:

Siamo sempre stati aperti alla novità, poi sono da vedere i termini della richiesta. Sarà valutata dagli organi competenti e dalle società, poi vedremo il da farsi

Su Dybala:

Siamo contenti di lui, è il nostro 10 e ci abbiamo investito tanto. Siamo felici che sia con noi e speriamo sia il Messi della Juve

Sulla cena con Sarri e Agnelli:

Il presidente ci tiene a far conoscere a Sarri i ristoranti di Torino. Abbiamo mangiato pesce, e anche molto bene

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.