Juventus, rinnovo con Allianz: in cassa altri 103 milioni di euro

Rinnovato l'accordo tra il club bianconero e l'azienda leader nel campo assicurativo: estensione del naming right dell'Allianz Stadium e più visibilità sui training kit.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Importante rinnovo di partnership per la Juventus: il club bianconero ha annunciato il prolungamento dell'accordo che lo lega al brand Allianz, originariamente in scadenza l'1 luglio 2023, al 30 giugno 2030. Un'estensione di sette anni di un contratto imponente, che riguarda sia la prima squadra che il team femminile bianconero. Allianz non sarà presente solo nel naming right dello stadio che ospita le partite di Cristiano Ronaldo e compagni, ma accompagnerà anche i giocatori della Juve in altri momenti, incluso quello che precede il fischio di inizio.

Novità palpabili, a partire già dalla serata di giovedì 13 febbraio, quando la Juventus sarà ospite del Milan per la gara di andata delle semifinali di Coppa Italia. Bonucci e soci scenderanno in campo a San Siro per il riscaldamento con il logo Allianz sul petto, una caratteristica che - accordo alla mano - sarà presente sulle divise bianconere di qui ai prossimi 10 anni.

A colpire nell'accordo tra Juventus e Allianz è il valore economico: l'estensione del naming right dell'Allianz Stadium per altri sette anni, la visibilità sul training kit della Prima Squadra e alcuni diritti di sponsorizzazione legati al settore femminile frutteranno al club bianconero più di 103 milioni di euro. Dettagli comunicati dalla società bianconera in un comunicato ufficiale:

Juventus Football Club S.p.A. ha raggiunto un accordo di sponsorizzazione con Allianz S.p.A. avente ad oggetto, a partire dall’esercizio corrente, la visibilità sul training kit della Prima Squadra e alcuni diritti di sponsorizzazione legati al settore femminile, nonché l’estensione del naming right dell’Allianz Stadium per sette stagioni sportive, a partire dal 1° luglio 2023 e fino al 30 giugno 2030. L’accordo prevede un corrispettivo complessivo di € 103,1 milioni che si aggiunge a quanto previsto dagli accordi già in essere.

Allianz Stadium, festa per un gol della Juventus
Allianz Stadium, la festa per un gol della Juventus

Juventus e Allianz, il rinnovo vale il cartellino di Cristiano Ronaldo

Il nuovo accordo siglato tra il club e il colosso del settore assicurativo coincide, oltre che con un rapporto sempre più solido tra due grandi aziende, all'arrivo di nuova linfa economica nelle casse della Juventus. Soddisfazione nelle parole di Giacomo Campora, Amministratore Delegato di Allianz Spa:

La nostra partnership con la Juventus diventa ancora più solida, duratura e rilevante a livello nazionale e internazionale. Abbiamo identificato numerose ulteriori soluzioni di sponsorizzazione che abbineranno il brand Allianz alla Prima Squadra, così come abbiamo preso un impegno importante con il settore femminile della Società.

Il risvolto economico dell'intesa non è affatto secondario: 103 milioni equivalgono più o meno a quanto versato dalla Juve nelle casse del Real Madrid nell'estate 2018 per portare in Serie A un nome del calibro di Cristiano Ronaldo. Naturale che i tifosi più ottimisti sperino di vedere reinvestita la somma intascata dall'accordo con Allianz su altre stelle del calcio mondiale. Prima c'è una stagione da completare, con Dybala e compagni in lotta su tutti i fronti.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.