Federer, il manager: "Salterà Madrid e Roma, ci sarà al Roland Garros"

Parla il manager del tennista svizzero, Tony Godsick.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

No, Roger Federer non ci sarà agli Internazionali d'Italia nonostante le voci circolate nelle ultime ore. Ad annunciarlo è il manager del tennista svizzero, Tony Godsick, che su Twiiter ha smentito la partecipazione del suo assistito ai tornei di Madrid e Roma che inizieranno rispettivamente il 3 e il 10 maggio.

A meno di un clamoroso cambio di idea dell'ultimo minuto, l'unico torneo sulla terra rossa al quale prenderà parte re Roger sarà ovviamente il Roland Garros in programma da domenica 24 maggio a domenica 7 giugno 2020.

Lo scorso anno a Parigi Federer arrivò fino alle semifinali perdendo contro Nadal, poi vincitore del torneo grazie alla vittoria in finale contro Thiem. In questa stagione l'elvetico ha preso parte agli Australian Open perdendo contro Djokovic in semifinale. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.