Donnarumma tra rinnovo e Real Madrid: i Blancos preparano l'offerta

Il contratto di Gigio scade nel 2021: i Blancos, alla ricerca di un nuovo portiere, pianificano l'assalto estivo. E gli interisti sui social lo invocano come post Handanovic.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Come fa un semplice rinnovo di contratto a scatenare un effetto domino sul mercato? Per ulteriori informazioni chiedere alla Juventus, che nella giornata di mercoledì ha ufficilizzato il prolungamento del matrimonio con il portiere polacco Wojcech Szczesny, che sarà bianconero fino al 2024. Il capitolo legato alla scelta dell'estremo difensore è sempre stato un tema molto delicato in casa bianconera visto che, dopo anni con la certezza di essere difesi da Gianluigi Buffon, la dirigenza aveva puntato forte su Mattia Perin, prima di accorgersi che il portiere originario di Latina fosse troppo inaffidabile dal punto di vista fisico.

Una volta appurato ciò, si è virato su Szczesny, che in queste ultime due stagioni sta dando prova di essere un numero uno molto più affidabile di quanto si pensasse. Il polacco, in origine, doveva tenere il posto caldo per Gianluigi Donnarumma, in quella che sarebbe dovuta essere una sorta di passaggio del testimone tra uno dei portieri italiani più forti di sempre - Buffon, appunto - e il suo designato erede. Invece, questo rinnovo, spariglia le carte. E, soprattutto, permette ad altri top club di mettere concretamente gli occhi sull'estremo difensore rossonero. Donnarumma attualmente ha un contratto in scadenza nel 2021, rinnovato in quella calda estate del 2017, tra proteste e contestazioni dei tifosi.

Mino Raiola, come si è saputo mesi dopo, avrebbe spinto per portarlo via, ma alla fine la riconoscenza di Gigio ha prevalso, permettendo al Milan di blindarlo per quattro anni. Ora però i nodi stanno nuovamente venendo al pettine: in questi mesi la dirigenza rossonera dovrà incontrare Raiola per proporre il nuovo rinnovo, che ovviamente dovrà essere al rialzo, perché le pretendenti sono tante e Donnarumma, a soli 20 anni, ha già sfondato il muro delle cento presenze tra i professionisti. Davvero tante per un classe 1999, universalmente riconosciuto come uno dei top nel proprio ruolo.

Calciomercato Donnarumma Milan Real Madrid
Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan: il contratto con i rossoneri scade nel 2021, con il Real Madrid che starebbe seriamente pensando di fareun'offerta importante per accaparrarsi il talentuoso classe 1999

Calciomercato, Donnarumma verso Madrid? I tifosi dell'Inter non ci stanno

Nonostante la Juventus abbia comunque il dovere formale di non ritirarsi dalla corsa per il talento di Castellammare di Stabia, a muoversi concretamente potrebbe essere il Real Madrid. A rivelarlo è la stampa spagnola, che ha riportato del forte interesse di mercato da parte dei Merengues per il portiere rossonero. Ancora non è specificato il peso dell'eventuale offerta, ma di certo - come tutti ci ricordiamo - durante la famosa estate della diaspora con il tifo milanista, la dirigenza rifiutò la bellezza di 60 milioni di euro dal PSG, club col quale Raiola aveva rapporti molto forti.

Ma perché il Real Madrid vorrebbe investire una cifra importante su Donnarumma? Semplice: le prestazioni di Thibaut Courtois, nonostante il belga sia in netta ripresa, non hanno mai pienamente convinto. Anzi, spesso a inizio stagione l'ex Chelsea è stato molto criticato dai media locali per alcuni interventi rivedibili, intollerabili se compiuti dal portiere più pagato nella storia dei Blancos. Inoltre, dopo l'addio di Keylor Navas al Bernabeu è arrivato Alphonse Areola, che però in estate rientrerà a Parigi. E il giovane Lunin, almeno per il momento, viene ritenuto troppo acerbo.

Per questo motivo Florentino Perez progetta il colpo da novanta. Ma, per farlo, dovrà stare attento ai tifosi dell'Inter; sì, avete capito bene, perché una volta appresa la situazione legata al rinnovo contrattuale del portiere milanista, i fan nerazzurri si sono scatenati sui social network per perorare la causa di Donnarumma come post Handanovic. Soprattutto su Twitter, il profilo ufficiale dell'Inter è stato preso d'assalto, imbeccato proprio sulla questione portiere, viste anche le ultime vicissitudini passate con Padelli e Viviano. Sia chiaro, difficilmente Donnarumma farà uno sgarbo del genere al club che lo ha lanciato, ma in tempi di calciomercato nulla si può totalmente escludere.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.