Mourinho, via i capelli: "Spero ricrescano! Eriksen? Venduto intelligentemente"

Il manager del Tottenham scherza sul suo nuovo taglio di capelli e torna a parlare del centrocampista danese.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il manager del Tottenham José Mourinho ha rilasciato un'intervista a Sky Sports esordendo con una battuta sul suo nuovo taglio di capelli (si è rasato a zero):

A volte mi piace sentire il freddo sulla testa e cambiare un pochino ma in questo caso non è stato così. Una mattina mi sono svegliato con dei capelli talmente arruffati che ho deciso di andare dal parrucchiere e gli ho detto di levare tutto. Adesso spero che ricrescano

Sul suo Tottenham: 

Siamo in corsa in tre competizioni e l’umore è alto. Al contrario delle falsità dette da chi vuole finire sui giornali, sono molto felice qui. Mi conoscete abbastanza per capire che sono felice”.

Sull'addio di Eriksen:

Tenere i giocatori forti che hai è più importante che comprarne di nuovi. Abbiamo perso Eriksen, ma lo abbiamo fatto in modo intelligente, cedendolo per una somma importante che abbiamo potuto investire su giovani come Bergwijn e Lo Celso. Spero che succederà lo stesso nel futuro

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.