Setien: "Vorrei la Champions con il Barcellona sulla mia lapide"

L'allenatore del Barça confessa il suo grande sogno.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Quique Setien, subentrato a Valverde a inizio anno, confessa alla stampa catalana il suo grande sogno: riportare il Barcellona sul tetto d'Europa:

Vorrei che sulla mia lapide venisse scritto che ho vinto una Champions col Barcellona.

C'è modo anche di parlare di calciomercato e del possibile ritorno di Neymar in estate:

Il fatto che voglia tornare è un bene, a me piace vedere e avere in squadra i grandi calciatori.

Barcellona, Setien e il sogno Champions League

Sul contratto di Messi in scadenza, poi, l'allenatore del Barcellona risponde così:

Speriamo di riuscire a renderlo così felice da desiderare di rimanere. Non ho dubbi che il suo futuro sia qui, è un vincente e gli importa che le cose si facciano per bene. Sa di essere importante, di poter risolvere le partite ma dobbiamo essere squadra per essere più forti.

Per quanto concerne il suo progetto tecnico, infine, dimostra di avere le idee chiare:

Il Barcellona si è allontanato dall'idea originale. Da spettatore ho visto che alcuni aspetti sono rimasti, ma altri no. Guardo il Barcellona da tutta la vita, non ci sono più Iniesta e Xavi ma si può giocare bene anche senza di loro. Qui non c'è tempo, per cui bisogna mettere dei concetti nella testa dei giocatori e saranno poi loro a svilupparli una volta interiorizzati. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.