Quagliarella: "La mia scelta è sempre stata la Samp, ma in estate..."

Le parole dell'attaccante blucerchiato nell'intervista rilasciata a Sky Sport.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

L'attaccante della Sampdoria Fabio Quagliarella ha rilasciato un'intervista a Sky Sport: 

La mia scelta è sempre stata la Samp, anche se in estate qualche squadra si era mossa. Ma volevo capire anche la società cosa voleva fare, visto che andavo per i 37 anni. Sono felicissimo di essere qui e in questi ultimi quattro anni e mezzo sto cercando di ricambiare l'affetto che mi hanno dimostrato con i gol. Speriamo di raggiungere presto il nostro obiettivo stagionale. Nel nostro ambiente c'è bisogno di qualche giocatore esperto che affianchi i giovani

Su Ranieri:

Il mister ha allenato tantissimi campioni e girato molte squadre, dobbiamo seguirlo. Scherzo sempre con lui perché a volte in allenamento mi fa fare lavori duri e io gli dico: "Mister, siamo quasi coetanei, perché mi fai fare queste cose?". E lui scherza, dice che posso andare avanti così ancora 5 o 6 anni. Ho fatto la gavetta. Sono partito dalla C2, quella è la mia forza

Poi ha concluso:

Ho fatto 159 gol in Serie A, in carriera non lo so. Mi sono riusciti tanti colpi difficili. Qualche gol di tacco l'ho fatto, quello contro il Napoli è spettacolare: ho visto che la palla era arretrata, ho cercato la soluzione più veloce e l'ho colpita, ma non ci credevo neanche io. Un altro gran bel gol l'ho fatto con la maglia del Napoli contro l'Atalanta e poi uno al San Paolo con la maglia dell'Udinese. Vado dritto per la mia strada cercando di togliermi più soddisfazioni possibili perché il tempo stringe

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.