Piatek saluta: "Milan, sei stato un sogno"

L'attaccante polacco si è affidato a Instagram per salutare i tifosi rossoneri.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

Appena trasferitosi all'Hertha Berlino per 27 milioni di euro, Krzysztof Piatek si è affidato a Instagram per salutare i tifosi del Milan. In un lungo post, l'attaccante polacco classe 1995 ha scritto:

Il trasferimento al Milan è stato la realizzazione dei miei sogni d'infanzia, non avrei mai pensato di poter fare gol con la maglia rossonera e lottare per il ritorno del club in Champions League fino agli ultimi minuti della scorsa stagione. I gol conto Napoli, Roma, Atalanta e Juve, i complimenti da parte di Shevchenko, Inzaghi e altre stelle del grande Milan, la voce della Sud che canta "Alè Piatek, alè Piatek, pum, pum, pum, pum”,  le espressioni di Tiziano Crudeli, la gioia di migliaia di fan... tutto questo rimarrà nella mia memoria per molto tempo. Ma il calcio, come qualsiasi altro sport, è anche sangue, sudore e lacrime. Avevamo tutti la speranza e il diritto di aspettarci risultati migliori. Tuttavia, posso dire a testa alta che ho dato il massimo in ogni partita. Ora continuerò a fare lo stesso con la stessa determinazione e ambizione, perché punto sempre molto alto. Anche se indosso già la maglia di un altro club, in un altro campionato, in un altro Paese, auguro ai miei ex compagni, all'allenatore e a tutto l'ambiente del Milan di tornare al successo il prima possibile. Grazie per tutto!

Piatek era arrivato nel gennaio 2019 al Milan dal Genoa che aveva incassato 35 milioni di euro più bonus. Fino a quel momento aveva segnato 13 gol in campionato, col Diavolo è poi andato a segno 11 volte tra Serie A e Coppa Italia. In questa stagione però le cose hanno iniziato a non andare per il verso giusto (appena 5 reti), da qui la decisione di separarsi. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.