Leicester, Maddison dopo l'Aston Villa: "Come fa a non essere rigore?"

Le parole del centrocampista inglese dopo la sconfitta contro l'Aston Villa nella semifinale di ritorno di Coppa di Lega.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

James Maddison non ci sta. Dopo la sconfitta per 2-1 contro l'Aston Villa nella semifinale di ritorno di Coppa di Lega (1-1 all'andata al King Power Stadium), il centrocampista delle Foxes (29 presenze, 9 gol e 3 assist in stagione) protesta per un calcio di rigore non concesso dall'arbitro Mike Dean. 

Il classe 1996 ha postato un video sui suoi profilo social in cui si vede chiaramente Nakamba respingere col braccio un suo tiro all'interno dell'area di rigore. Inspiegabilmente però il penalty non è stato concesso né dal direttore di gara né dal VAR. 

Complimenti all'Aston Villa - ha scritto Maddison - per essere arrivato in finale, non voglio cercare scuse: ma come può un arbitro della Premier League non dare questo rigore?

Il match, che al momento del tocco di braccio di Nakamba era sull'1-1, è stato deciso al 93' da Trezeguet che ha così regalato ai Villans la finale di Coppa di Lega da disputare contro il Manchester City. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.