Inter, Vieri intervistato da Lukaku: "Ora tocca a te segnare!"

Il belga veste i panni del giornalista e intervista l'ex attaccante nerazzurro.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

L'attaccante dell'Inter Romelu Lukaku ha indossato per un giorno i panni del giornalista e ha intervistato l'ex nerazzurro Christian Vieri per Inter TV.

Siamo qui con il grande Christian Vieri - ha esordito Lukaku - come stai? Chi è il giocatore che più ti somiglia e può ripercorrere le tue orme?

Vieri ha preso parola: 

Tu sei il giocatore che assomiglia a me. Sei mancino, alto e grosso come me. Pesiamo 100 kg (ride e Luaku lo corregge: "101!", ndr). Ora sei all'Inter, giochi per la squadra, fai gol, e soprattutto fai segnare. Riuscire a dare una mano a tutti i compagni è ancora più difficile. Io ho fatto per tanti anni il bomber, ora tocca a te. Tu e Lautaro capaci di raggiungere i miei 123 gol con l'Inter? Secondo me sì. Voi due siete la coppia di giovani attaccanti migliori che c'è in Europa. Sono sicuro che starete tantissimo nell'Inter e continuerete a fare tantissimi gol come state facendo. Siete una coppia perfetta, perché giocate l'uno per l'altro e questa è la cosa fondamentale: un po' come facevo io con Ronaldo, Crespo, Recoba. L'Inter ha sempre avuto dei grandissimi attaccanti, ora è il turno tuo e di Lautaro. Farete una valanga di gol

Lukaku: "Potevo andare alla Juventus, ma volevo l'Inter"

A Sky Sports UK ha poi aggiunto:

Sapevo già che avrei lasciato il Manchester United. Potevo andare sia a Torino che a Milano. Ma io volevo andare all'Inter e, quando il mio procuratore me l'ha detto, ho esultato

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.