Coppa Italia, Milan-Torino: rossoneri con il lutto al braccio per Kobe Bryant

"Stasera indosseremo il lutto al braccio in memoria di Kobe Bryant, scomparso in un tragico incidente aereo insieme alla figlia Gianna Maria e ad altre 7 vittime". Questo l'annuncio dei rossoneri.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

In occasione del match tra Milan e Torino, valido per i quarti di Coppa Italia e in programma stasera alle 20.45 a San Siro, i rossoneri hanno annunciato che scenderanno in campo con il lutto al braccio per onorare la memoria di Kobe Bryant, leggenda del basket e dello sport tragicamente scomparso all'età di 41 anni in un incidente col suo elicottero insieme ad altre sette persone (tra cui la figlia Gianna Maria di 13 anni). Lo ha annunciato lo stesso club con un tweet: 

In accordo con la Serie A, stasera indosseremo il lutto al braccio in memoria di Kobe Bryant, scomparso in un tragico incidente aereo insieme alla figlia Gianna Maria e altre 7 vittime. San Siro osserverà un momento di raccoglimento a ridosso del fischio di inizio

Prima del fischio d'inizio il Milan, squadra del cuore di Kobe, proietterà inoltre un video emozionale e i giocatori si riscalderanno utilizzando palloni da basket. Parlando di Bryant, ieri Pioli aveva detto:

È una tragedia che mi ha profondamente colpito. Non è stato solo uno dei più grandi giocatori di sempre, ma un'icona, un esempio per tutti. Metteva un carisma e una mentalità fantastica in ogni cosa. Trasmetteva la felicità di fare sport, unendola alla ambizione e determinazione di dare il massimo. Era messaggero di una filosofia di vita eccezionale. L'ho ammirato tantissimo, è stato davvero uno shock

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.