Calciomercato, per la Roma e altre cinque durerà un'ora in più

Il Consiglio Federale ha stabilito che per Sassuolo, Bologna, Parma, Brescia, Cagliari e Roma il mercato terminerà il 31 gennaio alle 21 e non alle 20 come per tutte le altre squadre.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Sassuolo, Bologna, Brescia, Cagliari, Parma e Roma avranno un'ora in più per operare in sede di calciomercato. Lo ha deciso il Consiglio Federale. Se quindi per quasi tutte le squadre di Serie A sarà possibile fare operazioni in questa sessione invernale fino alle ore 20 del 31 gennaio, le sei squadre precedentemente citate avranno tempo fino alle 21.

Il motivo? Sabato 1 febbraio sono in programma alle 15 Bologna-Brescia, alle 18 Cagliari-Parma e alle 20.45 Sassuolo-Roma, match valido per la 22esima giornata di Serie A. Il Consiglio Federale ha quindi deciso di accogliere la richiesta di queste società concedendo un'ora di tempo aggiuntiva.

I giallorossi sono tra le squadre più attive sul mercato e potrebbero chiudere alcune operazioni proprio negli ultimi minuti. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.