Verso Napoli-Juve: striscioni contro Sarri esposti nella notte

"Sarri gobbo bastardo. Sulla Juve ne hai dette tante, ma poi ti sei calato le mutande". La Digos a lavoro per cercare di individuare i responsabili.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

"I fischi nei miei confronti? Saranno fischi d'affetto...". Così Maurizio Sarri aveva commentato la presumibile accoglienza che gli sarà riservata al San Paolo, cercando di smorzare i toni. Intanto però questo "affetto" da parte dei tifosi del Napoli viene dimostrato con degli striscioni non certo dolci.

Sono quelli che sono stati esposti nella notte (e rimossi in mattinata) vicino alla Curva A dello stadio di Fuorigrotta e davanti al Maschio Angioino. "Sarri gobbo bastardo. Sulla Juve ne hai dette tante, ma poi ti sei calato le mutande", questo il testo dello striscione.

L'accusa nei confronti dell'allenatore è quella del "tradimento" e di essere passato in un club contro il quale si era schierato nel corso della sua esperienza a Napoli. La Digos è già al lavoro per cercare di individuare gli autori degli striscioni, ma insomma il clima è già caldissimo in vista del match di questa sera tra il club ora allenato da Gattuso e la Juventus degli ex azzurri Sarri e Higuain.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.