Calciomercato, Piatek spinge per lasciare il Milan: c'è il Tottenham

Il polacco non accetta più la panchina e vuole andare via: gli Spurs di Mourinho lo vogliono come sostituto dell'infortunato Kane.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

Piatek ha le valigie in mano e si prepara a dire addio al Milan già nella sessione invernale di calciomercato. L'ex attaccante del Genoa è ormai indietro nelle gerarchie di Pioli complici l'arrivo di Ibrahimovic e l'esplosione di Rebic.

Secondo quanto riportato da Sky Sport, la pazienza del polacco si sarebbe esaurita: dopo l'incontro con la dirigenza di ieri il centravanti sarebbe intenzionato a chiedere di partire per non perdere il treno della convocazione a Euro 2020.

Il club più interessato a Piatek sarebbe il Tottenham, che dopo il grave infortunio di Harry Kane non ha ancora ritrovato il suo sostituto sul calciomercato. Mourinho vorrebbe il rossonero e chissà che i soldi che presto entreranno nelle casse degli Spurs per Eriksen non servano a portarlo a Londra, col Milan che non vuole fare molti sconti per via dei 35 milioni spesi un anno fa.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.