Atalanta, Gomez: "La sconfitta con la SPAL è arrivata al momento giusto"

Le parole del fantasista argentino alla vigilia della sfida contro il Torino.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

Alla vigilia di Torino-Atalanta, match della 21esima giornata di Serie A, ha parlato così a Sky Sport il capitano della Dea Alejandro Gomez: 

Possiamo imparare dalla sconfitta contro la SPAL. È arrivata al momento giusto per darci la carica e ripartire. Petagna? Se giocasse sempre contro l'Atalanta sarebbe da Pallone d'Oro. Bisognerebbe ricomprarlo forse. Sono contentissimo per lui e voglio che la SPAL si salvi

Sulla Champions League: 

Ancora manca tanto, non possiamo pensare solo alla partita col Valencia. L'Atalanta deve pensare al campionato. Negli ultimi anni abbiamo fatto cose straordinarie. Ci sta che a volte la squadra sia stanca mentalmente. È difficile arrivare in Champions, specialmente nel campionato italiano. Alla fine non c’è mai un grande divario in classifica tra le squadre che vanno in Europa League e quelle in Champions

Sulla sua condizione fisica:

Sono consapevole che quando sto bene la squadra gira. A volte per una botta magari non sto bene e la squadra può risentirne

Sul Torino: 

Qui non vinciamo dal 2007? Dobbiamo essere consapevoli che contro il Torino sarà una battaglia da giocare, loro sono una bella squadra fisica che negli ultimi anni ha lottato come noi per entrare in Europa

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.