Premier League, Wolverhampton-Liverpool 1-2: Firmino salva i Reds

Henderson apre i conti dopo sette minuti, i Wolves reagiscono e pareggiano con il colpo di testa di Raul Jimenez. Ma un gran gol del centravanti brasiliano fa esultare ancora Klopp.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

La 24° giornata di Premier League si chiude senza sorprese. Seppur con qualche difficoltà, il Liverpool batte il Wolverhampton per 2-1 grazie alle reti di Henderson e Firmino, intervallate dal provvisorio pareggio di Raul Jimenez.

Con questa vittoria, i Reds confermano il +16 sul secondo posto occupato dal Manchester City. I Wolves, invece, rimangono a quota 34 punti assieme a Manchester United e Tottenham, in quinta posizione.

Manchester United-Woverhampton sarà quindi uno degli incontri di cartello del prossimo turno di Premier League, che si giocherà tra due week-end vista la pausa dedicata alla FA Cup. Il Liverpool ospiterà il Southampton, non prima però di aver recuperato la partita contro il West Ham, in programma mercoledì prossimo.

Premier League, il gol di Henderson
Il gol di Henderson

Premier League, Wolverhampton-Liverpool 1-2: il racconto del match

Nessuna sorpresa nell'undici di Klopp, che preferisce Joe Gomez e Oxlade-Chamberlain ai convalescenti Matip e Fabinho. Sull'altra panchina, Nuno risponde con la coppia portoghese Moutinho-Neves in mediana e il tridente offensivo formato dall'ex Lazio Pedro Neto, Raul Jimenez e Adama Traoré.

Sette minuti e il Liverpool è già avanti con il secondo gol in questa Premier League di Henderson, che su calcio d'angolo battuto da Alexander-Arnold (decimo assist stagionale!) devia il pallone in rete superando Rui Patricio.

La risposta del Wolverhampton arriva al 10' con il colpo di testa impreciso di Doherty, mentre il Liverpool sfiora il raddoppio al 18', quando il tentativo di Salah viene murato dalla difesa dei padroni di casa. Alla mezz'ora fa il suo esordio in Premier League Minamino, in campo al posto di Mané, costretto a chiedere la sostituzione per un problema fisico. I primi quarantacinque minuti si chiudono con la conclusione di Salah, deviata da Doherty.

Secondo tempo

Premier League, l'esultanza del Wolverhampton
L'esultanza dei Wolves dopo il gol di Jimenez

Ancora l'egiziano dopo un minuto: stavolta risponde Rui Patricio con un ottimo intervento. Ma il Wolverhampton non resta a guardare e pareggia al 51': fa tutto Raul Jimenez, che supera Robertson, serve Traoré sulla fascia destra e infine chiude l'azione con un colpo di testa perfetto, sul cross dello stesso ex Barcellona. Nulla da fare per Alisson, battuto dopo sette clean sheet consecutivi.

Ancora Wolves al 64', con il tiro di Adama Traoré su cui risponde da campione il portiere brasiliano, con una grande respinta con la mano destra. Quattro minuti più tardi è il turno di Raul Jimenez, ma Alisson salva ancora. Nei pressi dell'altra porta ci prova Salah, che però non trova lo specchio.

Brivido per i tifosi di casa all'81', con Firmino che vince un rimpallo in area venendo tuttavia fermato dall'intervento con il piede di Rui Patricio. Ma all'84' il brasiliano non sbaglia: assist di Henderson, dribbling dell'ex Hoffenheim e conclusione imparabile sul secondo palo, per la rete che spegne definitivamente i sogni di un pur ottimo Wolverhampton.

Premier League, l'esultanza di Roberto Firmino
Van Dijk ringrazia Firmino: senza l'invenzione dell'attaccante, difficilmente il Liverpool avrebbe portato a casa questa vittoria

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.