Milan, Paquetá ha problemi di ansia: visita in clinica dopo l'Udinese

Il brasiliano ha avuto un attacco d'ansia dopo la partita contro l'Udinese ed è stato controllato in clinica dai medici rossoneri.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

Si immaginava una stagione completamene diversa, Lucas Paquetá. Ad oggi il brasiliano, arrivato al Milan un anno fa dal Flamengo per ben 30 milioni di euro, ha messo insieme appena 15 presenze e 1 assist. Un bottino tutt'altro che soddisfacente.

E i problemi per il 22enne non si limitano solo al prato verde. Come riportato da La Repubblica, infatti, il giocatore soffre terribilmente questa situazione tanto da aver avuto un attacco d'ansia dopo la partita vinta dal Milan in extremis a San Siro contro l'Udinese. 

Dopo essere stato controllato nella sala medica di San Siro, il giocatore è stato accompagnato in clinica per ulteriori controlli da cui fortunatamente non è emerso nulla di preoccupante. 

Calciomercato Milan, non ci sono offerte per Paquetá

L'agente del centrocampista, Eduardo Uram, ieri si è presentato a Casa Milan per fare il punto della situazione e capira se ci siano i margini per una cessione. Al momento di offerte non ce ne sono. Anche il PSG, che si era fatto avanti settimane fa tramite Leonardo, non ha fatto passi concreti. E così ad oggi il futuro di Paquetá resta tinto di rossonero. Starà a lui convincere Stefano Pioli a dargli fiducia. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.