UFC, Dana White conferma: "Conor McGregor adesso vuole Khabib"

Notorious vuol affrontare nuovamente Khabib: queste, stando alle parole di Dana White, sarebbero le sue intenzioni. Nessun super-fight, dunque, all'orizzonte?

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Né Nate Diaz e neanche Jorge Masvidal, né tantomeno Kamaru Usman: ciò che vuole Conor McGregor è Khabib Nurmagomedov, ancora una volta. Certo, in un mondo come quello del fight business tutto può essere il contrario di tutto, e magari tra qualche mese ci ritroveremo a commentare con toni entusiastici la sfida tra Notorious e e Gamebred, ma al momento dobbiamo necessariamente attenerci a ciò che sappiamo, o meglio sentiamo dalle bocche delle parti interessate. E questo, stando alle parole di Dana White, sarebbe il monito dell'ex champ champ UFC, che ha manifestato le sue volontà.

Khabib Nurmagomedov che, ricordiamo, tornerà in azione il 18 aprile prossimo, data in cui affronterà Tony Ferguson in quel di UFC 249. O meglio, si spera riesca ad affrontare El Cucuy, considerato come l'incontro sia saltato già quattro volte a causa di infortuni, sfortune e vicissitudini varie che non stiamo qui a raccontarvi. Ma, credeteci, sarebbe meglio fare tutti gli scongiuri possibili in vista di questo fantastico match, uno di quelli che tutti i fan delle mixed martial arts vorrebbero vedere e che, se tutto andrà bene, UFC ci regalerà dopo oltre 4 anni di attesa.

Compiuto il destino dei due, sperando che il fato non riservi altre brutte sorprese, sarà tempo di pensare ad un possibile rematch con McGregor, che a detta di Dana White a TMZ sarebbe quello a cui lo stesso Notorious starebbe pensando. E non è tutto, perché sentendo le parole del presidente UFC anche la promotion sarebbe entrata nell'ordine di idee di considerare tale ipotesi, con buona pace di validissimi contendenti quali Justin Gaethje ed una conseguente possibile immobilizzazione della divisione pesi leggeri come fu per i pesi piuma tra fine 2015 ed inizi del 2016.

Conor vuole Khabib. Lui ha sempre avuto un sacco di opzioni, ma vuole Khabib. Questo è il match che vuol fare, e vedremo cosa accadrà. Anche io penso che avrebbe senso l'incontro con Nurmagomedov.

UFC 246 main event
Conor McGregor finalizza Donald Cerrone nel main event di UFC 246.

UFC: cosa fare con Justin Gaethje?

Il terzo incomodo, o lo scontento di turno se preferite, diventa giocoforza Justin Gaethje: lo stesso Dana White, infatti, ha già chiarito a TSN come l'ex campione World Series of Fighting non sia il prossimo in linea per una title shot, a dispetto dei suoi pensieri e dei tanti incontri rifiutati. Ciò ha poi fatto il paio con le dichiarazioni in conferenza post-UFC 246, in cui il presidentissimo ha svelato di voler incontrare Gaethje per, citiamo testualmente, "trovarsi nella stessa pagina" e quindi rientrare nella medesima lunghezza d'onda.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.