Egitto da record, club mette ufficialmente sotto contratto 75enne

Se giocherà una partita con il Giza nel campionato di terza divisione, Ezzeldin Bahader entrerà nel Guinness dei primati.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

Nell'ultima Coppa del Mondo in Russia nel 2018, il portiere del'Egitto Essam El Hadary ha stabilito un primato difficilmente eguagliabile, quello di giocatore più anziano a scendere in campo nel corso dei Mondiali, difendendo i pali egiziani nella partita contro l'Arabia Saudita a 45 anni e 161 giorni.

Oggi, anche se in un altro contesto, un altro suo connazionale è pronto a rubargli la scena: si tratta di Ezzeldin Bahader, arzillo signore egiziano di 75 anni, che è stato messo ufficialmente sotto contratto lo scorso 6 ottobre dal Giza, un club di terza divisione del suo Paese.

A confermare il tutto ci ha pensato direttamente la Federcalcio egiziana. Insomma se Ezzeldin dovesse scendere regolarmente in campo nei prossimi turni di campionato, allora stabilirebbe un nuovo record, superando quello precedente dell'israeliano Isaac Havik, sceso in campo a 73 anni e 95 giorni.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.