Barcellona, Griezmann evita la figuraccia contro l'Ibiza: finisce 2-1

Il francese segna una doppietta e porta i blaugrana agli ottavi di Coppa del Re.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

Il Barcellona va sotto, pareggia e in extremis riesce a vincere 2-1 qualificandosi agli ottavi di Coppa del Re. Sulla carta doveva essere una passeggiata per i blaugrana allo Stadio comunale di Can Misses (10mila posti), casa dell'Union Deportiva Ibiza-Eivissa. E invece il match è stato deciso solo al 94' da Antoine Griezmann, che ha gonfiato la rete per la seconda volta dopo aver firmato anche l'1-1 al 72'. 

Tra i catalani mancavano il lungodegente Luis Suarez e Lionel Messi, neanche convocato per questa trasferta dal neo tecnico Quique Setien. In attacco al fianco di Griezmann c'era Perez, tra i pali Neto e davanti a lui Sergi Roberto, Lenglet e Junior; a centrocampo Semedo, Rakitic, Puig e Ansu Fati

L'UD Ibiza, passato in vantaggio al 9' con Caballe, ha accarezzato per più di 70 minuti il sogno di eliminare dalla competizione i campioni di Spagna in carica prima di risvegliarsi bruscamente. Ma sarà ugualmente soddisfatto della prestazione degli isolani Marco Borriello, ex giocatore e oggi dirigente del club. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.