Australian Open, Fognini supera Thompson al 5° set: ora Pella

Il ligure supera l'australiano al 5° set dopo una maratone di oltre 4 ore e ora se la vedrà con l'argentino al terzo turno. Eliminati Berrettini e Sinner.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Fabio Fognini c'è. Dopo la vittoria al 5° set contro il gigante americano Reilly Opelka in 3 ore e 46 minuti, il ligure si ripete e fa sua un'altra maratona volando al terzo turno degli Australian Open dove affronterà l'argentino Guido Pella. Stavolta a cadere sotto i colpi del numero 12 al mondo è l'australiano Jordan Thompson, sconfitto dopo più di 4 ore 7-6, 6-1, 3-6, 4-6, 7-6 in una MCA Arena che tifava quasi tutta per lui. 

Ho giocato malissimo - ha dichiarato Fognini al termine del match - dopo essere andato avanti 2-0, ma forse è più bello così. Lui ha servito alla grande, io ho sprecato qualcosa come 75 match point, ma dà molto più gusto aver vinto in questo modo

Come detto ora Fogna se la vedrà con Pella che ha già incontrato tre volte (tutte sulla terra) in carriera. Il bilancio è di 2-1 per il sudamericano. In Davis, invece, l'azzurro si è imposto in rimonta al quinto set. 

Australian Open, eliminati Berrettini e Sinner. Domani in campo Giorgi e Seppi

Se l'Italia del tennis può sorridere per l'impresa di Fognini, è anche vero che si rammarica per l'eliminazione al secondo turno di Matteo Berrettini e Jannik Sinner. Il primo, sotto di due set, ha rimontato ma è stato battuto battuto da un solidissimo Tennys Sandgren col punteggio di 7-6, 6-4, 4-6, 2-6, 7-5 dopo 3 ore e 23' di gioco. L'altoatesino si è invece arreso all'ungherese Marton Fucsovics, numero 67 del ranking, che si è imposto in tre set (6-4, 6-4, 6-3). L'attesa ora è tutta per Andreas Seppi e Camila Giorgi, che domani giocheranno rispettivamente contro Wawrinka e Kuznetsova. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.