Benchetrit chiede alla raccattapalle di sbucciargli la banana: interviene l'arbitro

Il classe 1998 francese chiede alla raccattapalle di sbucciargli la banana e viene ripreso dal giudice di sedia.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Non è passato inosservato il gesto del tennista francese Elliot Benchetrit. Classe 1998, il 21enne ha fatto parlare di sé agli Australian Open durante il match di qualificazione vinto contro il kazako Dmitry Popko (4-6 6-2 6-3). Ma non per un colpo da applausi, tutt'altro.

Durante un cambio campo, Benchetrit ha chiesto una banana alla raccattapalle. Tutto qui? No, il numero 229 del ranking voleva che la ball-girl gliela sbucciasse. Una richiesta che ha giustamente indispettito il giudice di sedia John Blom, che ha ripreso il tennista francese invitandolo a sbucciarsi da solo la banana. 

A Benchetrit, dopo questa scivolone, non resta che farsi rivalutare in campo. Ad attenderlo nel primo turno degli Australian Open c'è il giapponese Yūichi Sugita.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.